Tipologie di procedimento

Dlgs 14 marzo 2013, n. 33
articolo 35 Comma 1,2

Obblighi di pubblicazione relativi ai procedimenti amministrativi e ai controlli sulle dichiarazioni sostitutive e l\'acquisizione d\'ufficio dei dati

1. Le pubbliche amministrazioni pubblicano i dati relativi alle tipologie di procedimento di propria competenza. Per ciascuna tipologia di procedimento sono pubblicate le seguenti informazioni:
a) una breve descrizione del procedimento con indicazione di tutti i riferimenti normativi utili;
b) l\'unità organizzativa responsabile dell\'istruttoria;
c) l\'ufficio del procedimento, unitamente ai recapiti telefonici e alla casella di posta elettronica istituzionale, nonchè, ove diverso, l\'ufficio competente all\'adozione del provvedimento finale, con l\'indicazione del nome del responsabile dell\'ufficio, unitamente ai rispettivi recapiti telefonici e alla casella di posta elettronica istituzionale;
d) per i procedimenti ad istanza di parte, gli atti e i documenti da allegare all\'istanza e la modulistica necessaria, compresi i fac-simile per le autocertificazioni, anche se la produzione a corredo dell\'istanza è prevista da norme di legge, regolamenti o atti pubblicati nella Gazzetta Ufficiale, nonchè gli uffici ai quali rivolgersi per informazioni, gli orari e le modalità di accesso con indicazione degli indirizzi, dei recapiti telefonici e delle caselle di posta elettronica istituzionale, a cui presentare le istanze;
e) le modalità con le quali gli interessati possono ottenere le informazioni relative ai procedimenti in corso che li riguardino;
f) il termine fissato in sede di disciplina normativa del procedimento per la conclusione con l\'adozione di un provvedimento espresso e ogni altro termine procedimentale rilevante;
g) i procedimenti per i quali il provvedimento dell\'amministrazione può essere sostituito da una dichiarazione dell\'interessato, ovvero il procedimento puo\' concludersi con il silenzio assenso dell\'amministrazione;
h) gli strumenti di tutela, amministrativa e giurisdizionale, riconosciuti dalla legge in favore dell\'interessato, nel corso del procedimento e nei confronti del provvedimento finale ovvero nei casi di adozione del provvedimento oltre il termine predeterminato per la sua conclusione e i modi per attivarli;
i) il link di accesso al servizio on line, ove sia già disponibile in rete, o i tempi previsti per la sua attivazione;
l) le modalità per l\'effettuazione dei pagamenti eventualmente necessari, con le informazioni di cui all\'articolo 36;
m) il nome del soggetto a cui è attribuito, in caso di inerzia, il potere sostitutivo, nonchè le modalità per attivare tale potere, con indicazione dei recapiti telefonici e delle caselle di posta elettronica istituzionale;

2. Le pubbliche amministrazioni non possono richiedere l\'uso di moduli e formulari che non siano stati pubblicati; in caso di omessa pubblicazione, i relativi procedimenti possono essere avviati anche in assenza dei suddetti moduli o formulari. L\'amministrazione non può  respingere l\'istanza adducendo il mancato utilizzo dei moduli o formulari o la mancata produzione di tali atti o documenti, e deve invitare l\'istante a integrare la documentazione in un termine congruo. 

Carta d'identita' per maggiorenni italiani

Responsabile di procedimento: Dabbene Giuliana Maria

Uffici responsabili

Servizi Demografici

Descrizione

Per ottenere la carta d’identità è necessario prenotare un appuntamento al seguente link:  https://net.comune.asti.it/cmsasti/portale/prenotazioni/elencoservizi.aspx?A=1&B=78

  •  il servizio è riservato esclusivamente ai residenti nel Comune di Asti
  •  per OGNI Carta d'Identità è necessario fissare UN appuntamento
  •  la variazione di indirizzo non costituisce presupposto per sostituire la carta d'identità
  • si prega di rispettare l'orario dell'appuntamento

E' ANCHE POSSIBILE PRENOTARE UN APPUNTAMENTO TELEFONANDO AL NUMERO 0141/399.111 (digita 1 servizi demografici - digita 1 ufficio anagrafe - digita 2 prenotazione appuntamento per carta d'identità)

PER DARE DISDETTA DELL'APPUNTAMENTO SI PREGA DI MANDARE UNA COMUNICAZIONE ALL'INDIRIZZO MAIL servizioanagrafe@comune.asti.it

Cosa occorre

  • n. 1 fototessera recente (massimo 6 mesi) conforme alle regole ICAO (Ente deputato alla standardizzazione dei documenti di viaggio)
  • carta d'identità precedente. Qualora il precedente documento sia valido, ma è stato smarrito o rubato: denuncia di smarrimento/furto rilasciata dalla Questura, dai Carabinieri o dalla Polizia Locale con altro documento di riconoscimento (passaporto, patente etc.)
  • qualora il precedente documento sia scaduto: carta d'identità scaduta o altro documento di riconoscimento (patente, passaporto etc.)
  • per persona sottoposta a tutela: MODULO di richiesta carta d'identità sottoscritto dal tutore con documento d'identità e copia del decreto di tutela.

Ogni cittadino maggiorenne può esprimere il proprio consenso o dissenso finalizzato alla donazione di organi e tessuti dopo la morte presso gli uffici anagrafe al momento del rilascio o rinnovo della carta d’identità

 

"Entra con CIE” consente ai cittadini in possesso di una CIE di autenticarsi ai servizi online abilitati con diverse modalità VEDI LINK DEL MINISTERO INTERNO

https://www.cartaidentita.interno.gov.it/identificazione-digitale/entra-con-cie/

 

 

 

 

Chi contattare

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no

Costi per l'utenza

Il costo della carta d'identità elettronica e' di euro 22,20 per il primo rilascio o in caso di scadenza; di euro 27,35 in caso di rilascio prima della scadenza

Monitoraggio tempi procedimentali

AnnoNumero procedimenti conclusiGiorni medi conclusionePercentuale procedimenti conclusi
2020509820min x procedimento concluso/254gg.lavorativi100%

Servizio online

Allegati

Allegato: ASSENSO per minore o coniuge .doc (Pubblicato il 26/02/2019 - Aggiornato il 26/02/2019 - 34 kb - doc) File con estensione doc
Allegato: modello tutore.pdf (Pubblicato il 21/02/2019 - Aggiornato il 21/02/2019 - 57 kb - pdf) File con estensione pdf
Facebook Twitter Linkedin
Recapiti e contatti
Piazza San Secondo 1 - 14100 Asti (AT)
PEC protocollo.comuneasti@pec.it
Centralino +39.0141.399111
P. IVA 00072360050
Linee guida di design per i servizi web della PA